Calcoli renali

Calcoli Renali

Bambini e adulti che assumono cinque tipi di antibiotici comunemente prescritti avrebbero una maggiore probabilità di soffrire di calcoli renali.
L’esposizione da tre a 12 mesi prima della manifestazione dei calcoli a una tra cinque classi di antibiotici, sulfamidici, cefalosporine, fluorochinolonici, nitrofurantoina/metenamina e penicillina ad ampio spettro, era associata a un aumentato rischio di calcoli renali.
il rischio di sviluppare calcoli renali sembrava diminuire con il tempo, ma rimaneva comunque elevato diversi anni dopo l’assunzione degli antibiotici
Questi risultati non dicono che gli antibiotici non dovrebbero essere prescritti quando necessario. Tuttavia, dovrebbe essere perseguito l’uso giudizioso e appropriato di questi farmaci.
Share